Contratto di Locazione ad uso Transitorio

Valutazione di Google
4.8
Basato su 104 recensioni

Come Funziona l'Affitto Transitorio

Il Contratto di Locazione Transitorio  permette di affittare un immobile per un periodo non superiore ai 18 mesi, per soddisfare particolari esigenze tra le parti, solitamente in riferimento ad esigenze lavorative o di salute

Il canone di locazione è stabilito da un accordo locale tra le organizzazioni rappresentative della proprietà edilizia e le associazioni sindacali dei Conduttori. Il canone può essere libero se l’immobile è situato in un comune con numero di abitanti inferiore a 10.000.

Contenuto del Contratto Transitorio

Il Contratto di Locazione Transitorio di DokiCasa, soddisfa i requisiti di legge, indicando:

  • dati anagrafici di Locatore e Conduttore;
  • la descrizione dell’immobile, i dati catastali e la presenza di eventuali pertinenze;
  • i dettagli riguardo la transitorietà del Contratto e se essi dipendono dal Conduttore o dal Locatore;
  • la durata della locazione, l’importo del canone, delle spese mensili e della cauzione.

Puoi personalizzare il Contratto inserendo garanzie accessorie, il preavviso per il recesso dal Contratto, l’adesione alla cedolare secca etc…

Durata e Rinnovo Contratto Transitorio

A norma dell’Art. 2, comma 1, Decreto 16 gennaio 2017, i contratti di natura transitoria possono avere una durata non superiore ai 18 mesi.

Non è possibile rinnovare il Contratto Transitorio in automatico, ma nel caso in cui si mantenga l’esigenza transitoria, sarà possibile stipularne uno nuovo.

Facoltà di Recesso Contratto Transitorio

La norma non fa riferimento alla possibilità per il Locatore di recedere dal contratto in essere, mentre prevede la possibilità di recesso per il Conduttore, per gravi motivi, dandone preavviso tramite raccomandata nei limiti liberamente convenuti tra le parti. Nel caso in cui l’Inquilino decida di recedere dal Contratto, non è possibile operare alcun subentro (far entrare una nuova persona nel Contratto), trattandosi di un Contratto di natura Transitoria ma, in tal caso, dovrà essere stipulato un nuovo Contratto.

Registrazione del Contratto Transitorio

La registrazione del Contratto di Locazione Transitoria è obbligatoria e deve essere effettuata entro 30 giorni dalla data di stipula del Contratto, o dalla data di decorrenza (se anteriore). Le spese per la registrazione del Contratto sono ripartite equamente tra Locatore e Conduttore.

Come funziona la Cedolare Secca

In caso di adesione al regime di cedolare secca, il reddito percepito dal Locatore viene tassato al 10%, invece che al 21%.

Dicono di noi

4.8
Basato su 104 recensioni
Daniele C.
Daniele C.
17:34 26 Nov 22
A settembre ho richiesto il servizio completo con la certificazione e registrazione di un contratto... per studenti. Veramente un ottimo servizio. Gentili, competenti e affidabili, mi son trovato benissimo. Per chi come me non aveva conoscenza in materia questo servizio è stato di grande aiuto e mi ha fatto risparmiare tanto tempo e stress.leggi di più
Gabriella De L.
Gabriella De L.
15:19 17 Nov 22
Precisi ed efficienti!Ottimo servizio
Francesco P.
Francesco P.
13:53 02 Nov 22
Servizio eccellente dal mio punto di vista.Avevo bisogno di valutare se fosse conveniente un... canone concordato, e mi hanno fatto il calcolo gratuitamente.Ho poi usato il servizio per tutta la pratica, ad un prezzo competitivo e in tempi molto rapidi. Qualsiasi dubbio chiede chiarito via chat o email in modo molto rapido, senza bisogno di andare in uffici o simili. Consiglio vivamente.leggi di più

Informazioni e Domande Frequenti

Agevolazioni Fiscali Proprietario

Vi sono differenti agevolazioni fiscali, oltre che requisiti da rispettare, per il Locatore in caso di stipula di Contratto Transitorio. Per poter usufruire delle agevolazioni fiscali, almeno una delle organizzazioni firmatarie degli Accordi Territoriali, deve certificare la conformità del Contratto.

Va rifatta la Certificazione se il Contratto si rinnova?

Un contratto Transitorio non può essere rinnovato per cui, nel caso in cui ci fossero nuovamente le condizioni per stipulare un nuovo accordo Transitorio (anche con medesimo Conduttore), andrà rifatto il Contratto ed andrà nuovamente richiesta la Certificazione ed effettuata la Registrazione.

Normativa di riferimento

Normativa di riferimento: Legge 9 Dicembre 1998, n.431

Altri modi per chiamare il Documento:

  • Contratto di Affitto Universitario
  • Contratto di Locazione per Studenti

E' possibile redigere un unico contratto per Locazione Transitoria con cedolare secca intestato a più affittuari senza vincolo di parentela?

Si certo, è possibile redigere un unico contratto di Locazione Transitoria intestato a due persone senza vincolo di parentela, ma è necessario che tutti i Conduttori presenti nel Contratto abbiano una motivazione valida e che presentino idoneo un giustificativo.

Modello Contratto Transitorio

Non improvvisare con un template qualsiasi, affidati a DokiCasa

Il Contratto è approvato da uno Studio Legale

Il Contratto è stato revisionato da uno Studio Legale, è sempre aggiornato e rispetta la normativa

La compilazione del Contratto è guidata

La nostra tecnologia ti permette di personalizzare il Contratto, eliminare gli errori e ti guida nelle scelte

Il Servizio è completo, pensiamo a tutto noi

DokiCasa non ti abbandona: ti supportiamo per gli Adempimenti Successivi alla compilazione

Valutazione di Google
4.8
Basato su 104 recensioni

500+

Pratiche mensili

10.000+

Utenti DokiCasa

CONTRATTO TRANSITORIO