Prodotto Planimetria Catastale

Planimetria Catastale Online

Rapido Online Sicuro

Cosa è la Planimetria Catastale

La Planimetria Catastale è il disegno tecnico in scala (solitamente in scala 1:200) che rappresenta un’unità immobiliare e la relativa divisione interna dei locali di cui è composta, elaborata da un tecnico e depositata presso il Catasto.

La planimetria catastale non fornisce nessuna prova giuridica della proprietà ma la sua utilità, oltre a verificare la mappa in scala dell’immobile, è importante anche per l’erogazione del mutuo, in fase di compravendita o locazione, o ancora per effettuare una donazione, una successione, per il pagamento di alcuni tributi o per calcolare la superficie dell’immobile.

 

Cosa contiene la Planimetria Catastale

La Planimetria Catastale mostra, tramite rappresentazione grafica, la suddivisione interna dell’immobile e non solo. Nello specifico:

  • contiene le informazioni necessarie per comprendere la metratura interna. Questi dati sono importanti al fine di stabilire una corretta attribuzione delle varie imposte immobiliari  
  • vengono verificate eventuali pertinenze dell’immobile stesso
  • si accerta l’ubicazione della casa nel territorio di riferimento
  • viene confermata la destinazione d’uso
  • dovrebbe inoltre essere riportato anche il nominativo del tecnico a cui è stato assegnato l’incarico professionale per l’accatastamento

É importante ricordare che la Planimetria Catastale deve corrispondere alla situazione attuale reale dell’immobile. In caso siano state fatte delle modifiche interne nel corso degli anni è necessario rinnovare il documento.

Dove si richiede la Planimetria Catastale

La Planimetria Castale può essere richiesta fisicamente, per via cartacea, presso gli Uffici Provinciali o Territoriali dell’Agenzia delle Entrate, o gli sportelli catastali attivi nei Comuni. 

Questo Documento può anche essere richiesto online attraverso il servizio Consultazione personale presente all’interno del sito dell’Agenzia delle Entrate. 

In alternativa puoi richiedere la Planimetria Catasale tramite servizi online, come DokiCasa.

Quando si richiede la Planimetria Catastale

La Planimetria Catastale va richiesta obbligatoriamente nei seguenti casi:

  • compravendita di un immobile
  • stipula di un mutuo per la casa
  • stipula di un contratto di locazione
  • presentazione di pratiche e certificazioni edilizie

Come si richiede la Planimetria Catastale

La richiesta della Planimetria Castale avviene tramite dati quali Foglio, Particella, Subalterno e Comune dove è ubicato l’immobile. 

Si ricorda, inoltre, che trattandosi di un documento delicato, per privacy, è obbligatorio compilare la delega e allegare un documento d’identità in corso di validità del sottoscrittore della delega.

Compila la tua Delega gratuitamente

Chi può richiedere la Planimetria Catastale

Gli unici soggetti abilitati a richiedere la Planimetria Catastale di un immobile sono:

  • l’intestatario o uno degli intestatari dell’immobile, come indicato sulla visura catastale
  • un rappresentante di una Persona Giuridica intestataria dell’immobile (società, impresa, ecc…) che richiede la planimetria in qualità di amministratore delegato o rappresentante lega
  • una persona delegata dalla proprietà che richiede la planimetria in qualità di: tecnico incaricato, avvocato, amministratore condominiale, agente immobiliare o erede

Affidati a Professionisti, risparmia tempo e soldi

Molto professionali, Documento inviato via mail in meno di 4h
Elsa P.
Proprietario
Ottimo servizio anche quello di Visure Online, DokiCasa è una certezza
Grimaldi Oltrepocase
Agenzia
Richiedi il Documento

Se hai dei dubbi, ti aiutiamo noi

DokiCasa lavora la pratica

Non dovrai pensare a nulla

Ricevi il Documento

In meno di 24h

Non sei convinto? Mettici alla prova!

Domande frequenti su Planimetria Catastale

La planimetria catastale è una rappresentazione grafica in scala 1:200. Puoi calcolare autonomamente la dimensione oppure puoi rivolgerti alla nostra consulenza e assistenza.
Sono pertinenze le cose destinate in modo durevole a servizio o ad ornamento di un’altra cosa. Una abitazione, dunque, può avere come pertinenze: un box auto, una cantina, un magazzino, una rimessa o autorimessa, delle tettoie, ecc.
No. Secondo la normativa vigente, il disegno tecnico può essere rilasciato solo se autorizzati o delegati dall’intestatario risultante al Catasto. Unica eccezione è relativa alle province autonome di Trento e Bolzano.

Non è possibile richiedere le planimetrie catastali di immobili censiti nelle categorie “sensibili” quali: B/3 (prigioni, carceri e riformatori), D/5 (istituti di credito, istituti di cambio e istituti di assicurazione) ed E/5 (fabbricati che possono costituire fortificazioni o loro dipendenze).