Visura Catastale Online

Visura Catastale Online

Documento garantito in meno di 48h lavorative!

Valutazione di Google
4.7
Basato su 77 recensioni

A cosa serve la Visura Catastale

La Visura Catastale è un Documento, rilasciato dall’Agenzia delle Entrate, che contiene le informazioni che identificano un Fabbricato o un Terreno.

Questo Documento permette di individuare la rendita catastale di un immobile, utile per il calcolo dell’Imu e della Tasi. Inoltre, tramite la Visura Catastale, si possono ottenere i dati anagrafici dei Proprietari degli immobili.

Cosa contiene la Visura

La informazioni catastali, contenute all’interno del Documento, sono le seguenti:

  • Dati Catastali che identificano l’immobile: Foglio, Particella e Subalterno (se presente)
  • dati tecnici: Sezione, Classe e Categoria catastale
  • consistenza (vani o metri quadrati) e rendita dell’immobile
  • dati anagrafici dei Proprietari (nome, cognome, codice fiscale, data di nascita etc…)

Dove si richiede la Visura Catastale

La Visura Catastale può essere richiesta presso gli Uffici provinciali dell’Agenzia delle Entrate, compilando un apposito modulo presente sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

Questo Documento può anche essere richiesto online attraverso il servizio Consultazione, sempre all’interno del sito dell’Agenzia delle Entrate. In alternativa è possibile richiedere la Visura Catastale tramite Servizi Online, come DokiCasa.

Tipologie di Visura Catastale

Visura Storica

Le informazioni catastali di tipo storico comprendono tutti i passaggi di proprietà e le variazioni intervenute nel tempo sull’immobile a partire dall’impianto di meccanizzazione.

Ad esempio, nella Visura Catastale Storica, vengono riportate le modifiche nell’intestazione, gli ampliamenti, le fusioni e gli accorpamenti con altri immobili, oltre che i nominativi dei precedenti intestatari.

Visura per Immobile e Proprietario

La ricerca per ottenere la Visura Catastale può avvenire in modalità differenti, nello specifico tramite:

  • i Dati Catastali dell’immobile (Foglio, Particella e Subalterno)
  • l’ubicazione e la descrizione dell’immobile (Indirizzo completo comprensivo di numero civico)
  • i dati di un Proprietario dell’immobile (es: Nome Cognome e Codice Fiscale)

Ottieni il tuo Documento con DokiCasa

Rispondi a poche semplici domande, a tutto il resto pensiamo noi!

Verifica dei dati

La nostra tecnologia ti guida per la richiesta del Servizio

Solo Documenti Ufficiali

I Documenti li reperiamo unicamente da banche dati ufficiali

Ricevi i Documenti via mail

Ti inviamo il Documento via mail, non dovrai più fare nulla.

Informazioni sulla Visura Catastale

Correzione dei dati sulla Visura Catastale

In caso di errore sulla Visura Catastale si può richiederne la Correzione (es: nome, cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale, indirizzo, oppure in riferimento all’immobile per indirizzo, numero civico, piano, interno, numero vani, metri quadri). Richiedi la Correzione della Visura.

Per richiedere la Visura Catastale ci vuole una delega?

Non è necessaria una delega, in quanto le informazioni del Catasto sono a “libera consultazione”, pubbliche.

Metri quadrati nella Visura Catastale

Il Catasto aggiorna costantemente le Visure Catastali, anche con l’indicazione della superficie (mq), ma non sempre è garantita la presenza in visura di questi dati, che devono coincidere con quelli presenti in planimetria catastale.

Differenza tra Visura e Planimetria Catastale

All’interno del Catasto sono registrati tutti gli immobili, i fabbricati ed i terreni all’interno del territorio dello Stato italiano.

La Visura catastale è un documento che contiene i dati relativi ad un edificio o unità immobiliare e nello specifico i dati che identificano un bene immobile cosi come i dati anagrafici delle persone, fisiche o giuridiche ai quali sono intestati.

La Planimetria catastale è la rappresentazione grafica di un’unità immobiliare registrata in catasto, rappresenta quindi il disegno tecnico dell’immobile.

Prezzo per Privati

BASIC

€5

IVA esclusa

Visura Catastale

Documento Ufficiale

Prezzo per Agenzie/Professionisti

BUSINESS

€4

IVA esclusa

Visura Catastale

Documento Ufficiale

E’ POSSIBILE ACQUISTARE PACCHETTI DI VISURE A PREZZI SCONTATI

Domande Frequenti

Come si calcola il valore catastale?

Il valore catastale di un immobile, definito anche valore fiscale, è quel valore che rappresenta la base di calcolo per il pagamento delle imposte, quali:

– Imposte di successione e di donazione
– imposte di registroipotecarie e catastali (in caso di acquisto di immobili ad uso abitativo e relative pertinenze)

Per il calcolo del valore catastale bisogna moltiplicare la rendita catastale (presente nella visura) per un coefficiente stabilito dalla normativa, in base alla categoria catastale dell’immobile.

Per gli immobili a destinazione ordinaria, ad esempio, i moltiplicatori sono i seguenti:

–  Abitazioni principali (1°casa) escluso A/1 A/7 A/8: 115,5

– Abitazioni secondarie (2°casa) o di Lusso: 126

– Uffici A/10: 63

Cosa sono i dati catastali di un immobile?

I dati catastali di un immobile sono quei dati che identificano un immobile al Catasto, ovvero Foglio, Particella e Subalterno.

Il Foglio è un numero cherappresenta una porzione di territorio comunale all’interno mappe cartografiche degli uffici catastali. Identifica la zona in cui è presente l’unità immobiliare.

La particella catastale, anche chiamata mappale, identifica invece la specifica costruzione di un fabbricato o porzione di terreno.

Il subalterno identifica uno specifico bene immobile, compresa la singola unità immobiliare che appartiene ad una particella. Ad esempio nel caso di un condominio, ogni unità immobiliare viene identificata da un proprio subalterno.

Valutazione di Google
4.7
Basato su 77 recensioni
0 +
Servizi Online
0 +
Pratiche mensili
0 +
Utenti Registrati

VISURA CATASTALE