Contratto di Locazione Transitoria

Contratto di Locazione Transitoria

Scritto ed aggiornato da Esperti Legali

Cos'è il Contratto di Locazione Transitoria

Il Contratto di Locazione di natura Transitoria è un accordo che permette di affittare un immobile per un periodo limitatodata una specifica esigenza “transitoria”. Il Contratto Transitorio viene solitamente stipulato quando vi sono particolari esigenze lavorative o di salute.

Cosa contiene il Contratto di Affitto Transitorio

Il Contratto di Locazione Transitoria di DokiCasa, redatto da esperti Legali, soddisfa i requisiti di legge, indicando:

  • le generalità delle parti;
  • la descrizione e l’ubicazione dell’immobile in oggetto;
  • la durata e il canone;
  • i dettagli riguardo la transitorietà del Contratto e se essi dipendono o meno dal Proprietario.

Canone Contratto di Locazione Transitoria

Il canone di locazione del Contratto Transitorio è libero, ad eccezione dei comuni “ad alta densità abitativa” per i quali vige un accordo territoriale.

Locazione Transitoria Canone Libero

Locazione Transitoria Canone Concordato

Rinnovo e Recesso Locazione Transitoria

La durata del Contratto di locazione transitoria varia da un minimo di 30 giorni fino ad un massimo di 18 mesi. Non è possibile rinnovare il Contratto di locazione transitoria. Se vi è la necessità di rimanere nello stesso immobile, si dovrà stipulare un nuovo Contratto, ad esempio un 4+4.

Il Proprietario non potrà recedere anticipatamente, mentre il Conduttore potrà farlo solo in caso di “gravi motivi”.

Cedolare secca Affitto Locazione Transitoria

Il Locatore può esercitare l’opzione per la cedolare secca, con aliquota al 21%, che in caso di canone concordato scende al 10%.

Con l’adesione al regime di cedolare secca le spese di bollo e di imposta di registro, in fase di registrazione del Contratto, non sono dovute.

Registrazione Contratto di Affitto Transitorio

La registrazione del Contratto di Locazione Transitoria è obbligatoria e deve essere effettuata entro 30 giorni dalla data di stipula del Contratto, o dalla data di decorrenza (se anteriore). Le spese per la registrazione, che non sono dovute con il regime di cedolare secca, sono ripartite equamente tra Locatore e Conduttore

L’imposta di bollo corrisponde a €16 da applicare ogni 4 facciate del contratto e comunque ogni 100 righe. L’imposta di registro corrisponde al 2% del canone annuo con un minimo di imposta pari ad €67.

Affidati a Professionisti, non rischiare con un modello generico

Contratto scaricato in 5 minuti, ho acquistato anche la firma e la registrazione, consigliato!
Elsa P.
Proprietario
Risparmio di tempo, contratto compilato in 5 minuti in formato Word e PDF.
Grimaldi Oltrepocase
Agenzia

Modello Contratto di Locazione Transitoria

Visualizza un fac simile del Contratto di Locazione Transitoria e successivamente crea il tuo Contratto personalizzato con DokiCasa.

Documenti necessari per la Locazione

Dati delle Parti, Attestazione di Prestazione Energetica,  Visura Planimetria Catastale, Atto di provenienza e dati dell’Immobile. Non preoccuparti, se non hai a disposizione tutte le informazioni, potrai sempre inserirle in un secondo momento.

Hai ancora dei dubbi?

Crea il Contratto

Rispondi alle domande, è semplice

Scarica il Contratto

Pronto all’uso e personalizzato

Adempimenti Successivi

Firma e Registra il tuo Contratto

Bisogno di più Contratti?

Scopri gli Abbonamenti, chiamaci!

Non sei convinto? Mettici alla prova!

Compilazione guidata Realizzato da Legali Supporto sino alla Registrazione